Vademecum de lenghe furlane

10.90

15% di sconto

Descrizione

VADEMECUM DELLA LINGUA FRIULANA
Storie e identitât de lenghe, gramatiche, leteradure, schedis didatichis e curiositâts
de culture furlane

La lingua costituisce il primo e inconfondibile elemento caratterizzante di un popolo, di un’etnia, di una nazione. I friulani hanno la fortuna non solo di parlare l’italiano, la lingua nazionale, una delle più belle e conosciute del mondo, ma di parlare anche un proprio linguaggio, certamente minoritario, ma che essendo il proprio idioma, quello dei padri, rappresenta la marilenghe, la lingua più importante di ogni altra perché è quella dell’identità, della memoria e del cuore.

Qui troverete: Storia e caratteri della lingua friulana. Studi linguistici, grafia normalizzata, koinè, varianti, grammatica e forme idiomatiche della lingua friulana, ma anche la gloriosa storia della sua letteratura dotta e popolare con una scelta antologica dei testi dei principali scrittori e poeti del Friuli. Un ricco apparato di schemi didattici, box esplicativi e finestre tematiche di approfondimento (Agriculture, Cjase, Comuns, Cusine, Datis climaterichis, Famee e parintât, Cuarp uman, Farmacie, Fiestis e sants dal calendari, Glesie, Malatiis, Numars, Onomastiche, Tabelis, Tiermins Aministratîfs, Tiermins de tradizion furlane dal popul, Timp atmosferic e Timp cronologjic) arricchisce questo dotto repertorio della lingua identitaria di un popolo minoritario, ma dotato di una propria lingua e di una propria civiltà.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vademecum de lenghe furlane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…