Sacile nell’anno dell’occupazione austro-germanica

29.00

Descrizione

Già autori del libro di successo “Sacile tra Ottocento e Novecento” Roman e Miotti, si ripropongono con la documentazione storica e fotografica, spesso inedita, del drammatico anno dell’occupazione austro-tedesca della città (1917-1918), seguita alla rotta di Caporetto.
Ne esce un quadro di umiliazioni e sofferenze patite dalla popolazione in balia del nemico e di distruzioni che cambiarono il volto della bella città.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sacile nell’anno dell’occupazione austro-germanica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *