Guida alle Terre del Prosecco Superiore

8.80

Descrizione

Il vino è considerato da molti popoli antichi una “bevanda d’immortalità” e tuttora è utilizzato in simile senso simbolico nella ritualità di moltissime tradizioni viventi. Tale bevanda è il filo conduttore di questa guida sulla “Terra del Prosecco” dove si possono scoprire tesori di inimmaginabile bellezza, tesori che testimoniano l’ “Intelletto”, la cultura e l’operosità trasmessi sino ai giorni nostri da chi ci ha preceduto. Ogni angolo di questa terra risplende di luce e riflette la genuinità dei suoi abitanti, qualità che non è vero si debba cercare e trovare in luoghi nascosti e inaccessibili. Visitare la terra del prosecco significa anche scoprire con meraviglia una natura perfetta con paesaggi incantevoli dalle perfette geometrie.
Facciamoci guidare da Luca Pinzi nelle Terre del Prosecco Superiore, lungo l’asse Asolo, Valdobbiadene, Conegliano e Vittorio Veneto, per scoprire luoghi ricchi d’arte e cultura che ben s’accompagnano con esperienze arricchite dal gusto di sapori unici e irripetibili. Un percorso scandito anche dalle mostre e degustazioni proposte dalla Primavera del Prosecco Superiore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Guida alle Terre del Prosecco Superiore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *