Riprenditi il tuo Tempo!

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

9.00

-15%

Descrizione

La mappa segreta per uscire dalla gabbia dell’orologio e ritrovare la libertà

“Non ho tempo!”. Questa è l’esclamazione più ricorrente nei ritmi vertiginosi di quella che Zygmunt Bauman chiamava società liquida, nonostante la tecnologia che ci circonda e le belle facce rilassate che ammiccano dagli spot pubblicitari. Abbiamo il diritto di sentirci frustrati, nonostante tutto ciò che possediamo? Certo. Non basta consolarsi con un bel paio di scarpe firmate? Ovviamente no.

Lo scopo di questo libro è farti conoscere e usare i meccanismi mentali che possono portarti a una vita più libera dalla schiavitù dell’orologio, con tempo di qualità dedicato a ciò che ti piace. Una vita migliore, più piena e più felice.

In questo libro troverai:

I 7 passi pratici per riappropriarti del tuo tempo e gestirlo in maniera veramente efficace

Il segreto dell’energia mentale che ti permetterà di goderti i momenti ed essere sempre carico, motivato e presente

La risposta alla fatidica domanda: perché il tempo non mi basta mai?

Le motivazioni sociali della mancanza di tempo e come combatterle

E molto altro…

Giandomenico Bagatin è psicologo, psicoterapeuta e formatore internazionale. Insegna psicoterapia in Italia, Spagna e Portogallo ed è attuale consigliere dell’ordine degli psicologi del Friuli Venezia Giulia. È stato autore di consulenze per articoli divulgativi su varie riviste nazionali. Ha già pubblicato per Editoriale Programma “Il Cuore Bambino, dalle illusioni infantili alla forza dell’essere adulti”, nel 2015.

1 recensione per Riprenditi il tuo Tempo!

  1. Valutato 5 su 5

    Fabio

    Il libro è scritto in modo molto scorrevole e la lettura risulta interessante e piacevole. I contenuti sono utili e forniscono strumenti pratici per potersi organizzare meglio nella vita di tutti i giorni e sul lavoro. Inoltre, ci sono delle profonde riflessioni che mi hanno permesso di capire meglio alcune dinamiche della società e alcune credenze popolari che ci ingabbiano e rendono la vita più faticosa e insoddisfacente.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ti potrebbe interessare…