Mefistofelica – Orrore a San Jacopo

9.00

Categoria: Tag: , , , , , Product ID: 3283
-15%

Descrizione

In una mattina di giugno, presso la spiaggetta dell’Aia, un pescatore sta per iniziare la sua ennesima giornata di fatica, quando viene attratto da un fagotto appoggiato su una barca in secca. Alza il telone di iuta che lo ricopre e davanti ai suoi occhi si materializza il corpo nudo e decapitato di una giovane donna. Un delitto atroce, inaudito; fatti del genere non sono consueti, figurarsi in provincia. Tutto avviene a Livorno, una città che sta ritagliando per sé un ruolo industriale, grazie all’attività del suo porto e del Cantiere Navale. Siamo nel 1920, da poco è finita la Grande Guerra e il caso viene affidato al commissario Gino Tonelli, uomo che si è distinto sul fronte e che sta per sposarsi. Non poche saranno le difficoltà che dovrà di volta in volta superare. Difficoltà legate all’inchiesta, di carattere sentimentale e burocratiche, che sembrano insormontabili quando deve confrontarsi col suo superiore, il Questore Palli Biagiotti, con cui non riesce a socializzare. Grazie all’amore per il suo lavoro, alla sua caparbietà, alla fortuna, che deve essere sempre una preziosa alleata in ogni inchiesta, il Commissario, cercherà di risolvere il caso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mefistofelica – Orrore a San Jacopo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ti potrebbe interessare…