Dendria

12.00

di Enrico Calenda
ISBN: 9788866433088

Descrizione

«Ora voi potete vedere con i vostri occhi il bosco degli antichi sequoia, branodendri pensanti e senzienti in grado di comunicare con alcune forme di vita dell’universo. E con voi. Penetriamo nella vostra mente e sfruttiamo la vostra capacità di sognare.»

 «Saggezza è protezione degli ecosistemi, salvezza è capire che alcuni elementi essenziali per la vita non possono essere proprietà di alcuno, sono proprietà universale, di tutti. La grande tragedia è combattersi tra simili. Fino poi al suicidio.»

“Un romanzo dai tratti surreali, ma profondamente logico ed educativo. L’idea di un mondo naturale creato da grandi alberi che interloquiscono con gli esseri umani si rivela originale e vincente dal punto di vista narrativo, in quanto gli argomenti trattati danno corpo ad una trama di sicuro effetto coinvolgente per i lettori. Ottima la scelta dei personaggi messi in campo dall’autore per creare un intreccio narrativo di buon livello”.

(La giuria del Premio Letterario Opera Uno, I protagonisti del 2014)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dendria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

----